Il flat design alla conquista del mondo

Flat design e nuovi standard per il web

Mentre il cinema 3D sta invadendo sempre di più i nostri spazi reali, la realtà virtuale del World Wide Web sta invece diventando sempre più 2D, conquistata in toto da una “neo-estetica” spalmata su due dimensioni piatte e colorate, minimali e funzionali … perché less is more, soprattutto quando si parla di interfacce per la fruizione di contenuti.

Il successo delle due dimensioni deriva proprio dalla facilità con cui la grafica flat permette ai designer di creare interfacce chiare e leggibili.

La storia insegna.
Sempre.
Avvenne con lo stile Bauhaus in reazione alle decorazioni tipiche dell’Art Nouveau. La scuola di Weimar, infatti, si caratterizzava per l’eliminazione del superfluo al fine di esaltare e migliorare l’utilità e la funzionalità in tutti i campi delle arti applicate, nello stesso modo in cui oggi il flat design si sviluppa nel mondo delle interfacce per dispositivi di ogni tipo e misura.

Il flat design è uno stile caratterizzato da un’estrema semplicità degli elementi grafici e da tipografie sans-serif, colori per lo più uniformi e icone altamente stilizzate. I designer non studiano più come “decorare” o applicare mirabolanti effetti materici ai loro siti web e alle loro applicazioni, bensì come semplificarle il più possibile, adattando lo stile alla funzionalità, rendendo immediatamente comprensibile ogni funzione disponibile … insomma, designer alla ricerca del connubio perfetto tra forma e funzione.

Il punto di arrivo di questo approccio incentrato sulla funzionalità è il responsive design, ovvero la progettazione di interfacce grafiche che reagiscono alle dimensioni e alle funzioni tipiche del singolo dispositivo adattandosi di volta in volta per ottimizzare l’esperienza dell’utente, sia che si stia navigando da smartphone sia da computer desktop.

Il mondo torna piatto? Rimaniamo dell’idea che “Ciò che è funzionale non solo è utile, ma è anche bello”.

     

Partecipa alla discussione

Non è stato inserito ancora nessun commento, inizia tu!