La nuova frontiera nell'illustrazione digitale si chiama “Inkling” (Wacom) - You-N

16 Maggio 2013

La nuova frontiera nell’illustrazione digitale si chiama “Inkling” (Wacom)

Il mercato in crisi da una parte e la costante richiesta di tools innovativi da parte dei professionisti del settore dall’altra hanno spinto la casa madre a realizzare una periferica output accessibile anche a chi non ha grandi risorse economiche.

Utilissimo strumento per illustratori e animatori, questo gioiellino di tecnologia semplifica il lavoro del visual designer rendendolo più semplice. Acquistabile alla modica cifra di € 99,90, la Wacom Pen Inkling è una vera e propria penna (a sfera!) interattiva, capace di gestire pressione e intensità del flusso: applicare le sfumature dei pennelli diventa così un gioco da ragazzi, su un normale foglio di carta e senza il bisogno di display interattivi.

Tutti i tratti vengono registrati elettronicamente e possono essere salvati sia in formato raster che come vettori. Non è finita qui: con una sola operazione è possibile memorizzare i vari livelli di creazione, dal bozzetto al colore.

In ultima analisi si tratta di uno strumento utile per chi vuole acquisire i propri schizzi a matita, è inoltre adatto anche per chi è abituato a disegnare direttamente al computer.

Che altro aggiungere? Buon divertimento 😉

Ulteriori informazioni: http://www.wacom.eu/index2.asp?lang=it&pid=9226

Questo sito utilizza cookie tecnici proprietari e cookie analitici di terze parti per offrire agli utenti una migliore esperienza di navigazione. Cliccando “accetta” autorizzi ad usare i cookie analitici, mentre cliccando “mantieni disabilitati” rifiuti tali cookie.